“Movember” in versione torinese

Un Baffo per la Ricerca è la campagna di Fondazione Ricerca Molinette per la prevenzione dei tumori maschili, in particolare del tumore alla prostata.

È nata a Torino nel 2014 sulla scorta del movimento internazionale “Movember” che, attraverso l’invito agli uomini a farsi crescere i baffi durante il mese di novembre e l’organizzazione di eventi di raccolta fondi, mira a diffondere consapevolezza sul carcinoma della prostata ed altre patologie, invitando gli uomini a farsi crescere i baffi e organizzando eventi di raccolta fondi.

Anche la Fondazione partecipa a questo movimento! Durante il mese di novembre, infatti, insieme ai medici della S.C. Urologia Molinette, organizziamo eventi di sensibilizzazione e raccolta fondi sul territorio torinese, parliamo di prevenzione dei tumori maschili nei luoghi della vita quotidiana e coinvolgiamo la cittadinanza per fare luce su un tema ancora troppo spesso trascurato.

È nata a Torino nel 2014 sulla scorta del movimento internazionale “Movember” che, attraverso l’invito agli uomini a farsi crescere i baffi durante il mese di novembre e l’organizzazione di eventi di raccolta fondi, mira a diffondere consapevolezza sul carcinoma della prostata ed altre patologie, invitando gli uomini a farsi crescere i baffi e organizzando eventi di raccolta fondi.
Anche la Fondazione partecipa a questo movimento! Durante il mese di novembre, infatti, insieme ai medici della S.C. Urologia Molinette, organizziamo eventi di sensibilizzazione e raccolta fondi sul territorio torinese, parliamo di prevenzione dei tumori maschili nei luoghi della vita quotidiana e coinvolgiamo la cittadinanza per fare luce su un tema ancora troppo spesso trascurato.

Il tumore alla prostata

Il tumore alla prostata è il cancro più frequente nella popolazione maschile dei Paesi occidentali, rappresentando circa il 20% di tutte le neoplasie diagnosticate tra gli uomini dai 50 anni in su. In Italia le diagnosi sono 36.000 ogni anno. Con la maggior diffusione del test del PSA le diagnosi sono sensibilmente aumentate, ma allo stesso tempo questo strumento e la diffusione dello screening spontaneo ha migliorato le possibilità di diagnosi precoce e, di conseguenza, le aspettative di vita dei pazienti, sono attualmente dell’88% a 5 anni dalla diagnosi. Dato in costante aumento.

 Sono risultati molto importanti, che dimostrano che è fondamentale continuare a lavorare sul fronte della prevenzione, non abbassando mai la guardia.

La Struttura Complessa di Urologia delle Molinette

Le iniziative della campagna Un Baffo per la Ricerca sostengono le attività della Struttura Complessa di Urologia della Città della Salute e della Scienza di Torino.  

La S.C. Urologia, diretta dal Prof. Paolo Gontero, è una delle più all’avanguardia in Italia per l’attività clinica e chirurgica uro-oncologica. La clinica integra le migliori tecnologie diagnostiche e terapeutiche con i laboratori di ricerca.

Nel tempo i fondi raccolti attraverso “Un Baffo per la Ricerca” hanno contribuito a realizzare importanti progetti di ricerca e sperimentazione clinica, tra cui lo sviluppo della terapia focale non invasiva per il trattamento del tumore alla prostata e l’acquisto di strumentazione per la diagnostica.

 

NEWS DA UN BAFFO PER LA RICERCA

  • Leggi di più
  • Grazie ai fondi raccolti con la Campagna “Un Baffo per […]

    Leggi di più